domenica 27 marzo 2011

Una Favola a Teatro


Spettacolo "Favola" di Filippo Timi al Teatro Franco Parenti - a cura di Alessandra

Da quando ad Ottobre dello scorso anno il Teatro Franco Parenti ha pubblicato il proprio catalogo per la Stagione 2010-2011, una certezza nella mia agenda: FAVOLA di Filippo Timi.
La curiosità cresce all’avvicinarsi della data: cosa potrà proporre questo artista che ci ha viziato con le sue magistrali interpretazioni?
La sorpresa non è certo mancata: dopo aver vestito i panni di Mussolini in "Vincere" e dopo aver indossato l’identità di Amleto in “Il popolo non ha il pane, diamogli le brioches” (tanto per citare due ruoli formidabili), l’attore indossa gli abiti e l’anima di una donna che si muove nella società degli Anni 50.

E Filippo Timi mantiene la promessa: è credibile nel ruolo di una donna che, con voce ironica, riscatta la propria vita da un brutale appiattimento nel conformismo e nell’apparenza.

Affrettatevi a prenotare … Filippo Timi ha scelto di debuttare nella Sala “piccola” del Teatro Franco Parenti. Ciò  rende ancora più speciale questo regalo al suo pubblico.

Favola. Teatro Parenti. Ore 20.30 (da mart. a ven.) e 19.45 (sab.). Dom. ore 16. V. Pier Lombardo 14.  


Tel. 02.59.99.52.06. Euro 32/25. Dal 21 marzo al 10 aprile

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...