martedì 24 maggio 2011

Abbottega: una nuova bottega di sapori


Dopo il grandissimo successo milanese di Giulio pane e ojo (via Muratori 10) e Casa Tua (via Corio 3), le inaugurazioni all’estero con il ristorante Quinto Quarto (a New York) e Cacio e Pepe (a Montecarlo), ecco l'ultimo arrivato di questa famiglia del gusto: Abbottega
Questo è un locale che suggerisce il ritorno alla sana tradizione della "bottega", dove si possono gustare e acquistare i prodotti tipici provenienti da Lazio, Umbria e Maremma Toscana
Il locale è aperto dalle 8 del mattino a mezzanotte e, a seconda dell'orario e dell'intensità della fame, può essere un caffè dove fare colazione a base di torte casalinghe, un'enoteca dove gustare un ottimo vino accompagnato da un panino con la porchetta; oppure un'osteria dove pranzare o cenare a base di prodotti freschi e di stagione. Provate il tortino di riso croccante e le tielle, deliziosi! L'aperitivo è accompagnato da gustose focaccine bianche (non c'è il buffet). 
Inoltre qui potete acquistare i cestini pensati per portare a casa tutti gli ingredienti per cucinare alla romana (una gricia, una carbonara, una matriciana) o alla toscana (zuppe di legumi o tagliatelle o ravioli al ragù). 
La location è molto accogliente, con mattoni a vista, prosciutti appesi, sedie e tavoli di legno. Per la cena non accettano prenotazioni per gruppi sotto le 5 persone. Se riuscite a prenotare, chiedete un tavolo nella sala principale a piano terra, magari vicino ai due banconi e alle vetrate, che nella bella stagione sono aperte sulla strada. La sala al piano inferiore è molto carina ma fuori dalla movida che anima il locale e pertanto è indicata per i gruppi di amici. 
Buon sangue di famiglia non mente e Abbottega non farà di certo eccezione!


Abbottega
via Muratori 11, Milano (zona Porta Romana)
Tel. 02.45491088
Aperto tutti i giorni dalle 7 alle 24 (anche il banco-spesa). 
Prezzo medio: da 5 € a 25 €
Sito web: www.abbottega.com

1 commento:

  1. In tutta sincerità, per ripristinare il tono di serietà che si avverte scorrendo i post all'interno del tuo blog, ti consiglierei di rivedere quest'ultimo e, ancora più convenientemente ti consiglierei di eliminarlo.
    De gustibus, ma sino ad un certo punto!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...