martedì 12 luglio 2011

Il Paradiso del Tiramisù


Letto e mangiato: non è il titolo del nuovo libro di ricette della Parodi, ma sempre di cucina buona e casalinga si parla. La lettura me l’ha offerta il Corriere della Sera di qualche settimana fa, che con solo quattro parole magiche: Il Paradiso del Tiramisù, ha solleticato il mio palato e risvegliato, dal letargo estivo, la mia golosità.
L’assaggio invece me l’ha offerto Matteo Maggiolina, titolare di questo eden milanese, che da sole 2 settimane ha introdotto in Italia (e forse anche nel mondo) il primo take away di tiramisù artigianale (anche se molti romani sul web rivendicano il primato al Bar Pompi a Roma).
Primato o no, sta di fatto che questo tiramisù sa di bontà casalinga! Come familiare e genuino è anche il punto vendita: a Matteo basta un frigorifero, un tavolo e un’antica credenza per accogliere i clienti nel suo semplice soggiorno di casa.
Fra un cucchiaio di tiramisù classico (davvero buono!) e una sbirciatina all’insolito locale, Matteo mi ha spiegato che i tiramisù li prepara lui stesso utilizzando ingredienti di qualità e sperimentando anche nuove varianti, come il gusto alla Nutella, alla cannella, alla fragola, cocco e anche al kiwi.
Inoltre, a differenza delle pasticcerie, lo propone anche in piccole confezioni per soddisfare i clienti che vogliono solo un assaggio.
Simpatico e molto ospitale, Matteo mi ha raccontato i suoi prossimi progetti e sogni: preparare un tiramisù che possa essere gustato anche da chi soffre di intolleranze alimentari e aprire un punto vendita anche in Corso Buenos Aires. Per adesso questa “tiramisureria” si trova in zona Viale Abruzzi ed è molto comoda per un dolce spuntino prima o dopo il cinema Plinius.
Mangiata con molto gusto la monoporzione di tiramisù classico e conclusa la piacevole chiacchierata con Matteo, ho preso un'altra confezione di tiramisù take-away... pensando che Matteo non poteva scegliere periodo peggiore per aprire questo Paradiso della sana caloria!

Il Paradiso del Tiramisù
Via Vela 8, Milano (zona viale Abruzzi - mappa)
Tel: 380 69 75 846
Costo:
Tiramisù monoporzione: 3,5€ quello classico; 4€ tutti gli altri gusti
Tiramisù in teglie da 1kg: 28 / 32 €
Orari: 
Lunedì: dalle 16 alle 20
Da martedì a sabato: dalle 16 all’1
Domenica: dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20
Foto: lingonsmak.blogspot; S'Notes

5 commenti:

  1. grazie bellissimo articolo.....!!!!

    RispondiElimina
  2. Matteo, grazie a te e al tuo fantastico tiramisù!!! :-)

    RispondiElimina
  3. Ci ho mandato una redattrice, ma non si è trovata affatto bene tanto che ha deciso di non recensirlo nemmeno...

    RispondiElimina
  4. Personalmente mi sono trovata bene: il tiramisù classico mi è piaciuto molto (gli altri gusti non li ho provati) e poi il punto vendita è contro le solite tendenze glam-chic a cui stiamo abituando il nostro occhio milanese!

    RispondiElimina
  5. Caro Anonimo..... mi spiace per la tua redattrice ma il mio prodotto non può piacere a tutti.......!!!! con Affetto Matteo Maggiolina

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...