giovedì 21 luglio 2011

Taste of India: il ristorante Aangan


Fra i tanti lati positivi che può offrire un lavoro in un ambiente internazionale, quello che più giova al mio carnet d’adresses (nonché a questo blog), è la possibilità di scoprire i migliori ristoranti sul panorama della cucina etnica milanese, grazie ai consigli dei miei colleghi stranieri, residenti o di passaggio a Milano. E così la mia collega indiana Prajakta è stata l’ultima “vittima” del mio terzo grado sui migliori ristoranti indiani a Milano, nonché consigliera dei piatti top della sua cucina tradizionale.
A detta della mia personale guru culinaria, Aangan si attesta a Milano come uno dei migliori ristoranti indiani che prepara piatti fedeli alla tradizione, senza le solite contaminazioni occidentali. E se lo dice lei che è di Mumbai, c’è proprio da fidarsi!
Quindi l’altra sera non mi restava che provare, con Prajakta e i miei colleghi, questa piccola oasi indiana nel cuore esotico di viale Monza!
Diciamo che a primo impatto l’ambiente non è il punto forte del locale: il murales che raffigura una scogliera dai toni vagamente amalfitani e la statua greca all’ingresso, danno un senso di spaesamento appena si entra nel ristorante. Però il locale è tranquillo, semplice e pulito e soprattutto molto frequentato da indiani, il che mi ha ben predisposto appena mi sono accomodata al tavolo.
Durante la cena Prajakta ci ha guidato in un ottimo tour fra sapori e profumi indiani, che abbiamo assaggiato condividendo le portate, proprio come vuole la tradizione indiana dell’ospitalità. Infatti Aangan vuole dire cortile di casa: chi viene è il benvenuto e torna soddisfatto (e su questo non ho dubbi!).
Abbiamo ordinato il tandoori chicken (il pollo cucinato nel forno indiano di terracotta che conferisce al cibo un sapore aromatico molto particolare e gustoso) insieme a samosa di carne e di verdure e a varie porzioni di cheese naan (un pane caldo con formaggio fuso) che ha conquistato me e i miei colleghi. Infine, anche se già sazi, abbiamo ordinato il biryani (riso basmati indiano) con gamberetti e pollo, davvero saporito e piccante al punto giusto. Il tutto accompagnato con l’ottima birra indiana Cobra, mentre i miei colleghi hanno puntato sul vino. Nel menu non mancano piatti di curry e dei menu fissi (18€ quello vegetariano e 21€ quello normale) che Prajakta ha suggerito come ottima alternativa per una prossima cena.
Il conto di 30€ a testa è stato in linea con la quantità e la qualità del cibo davvero ottimo. Forse un po' alto per un locale così poco pretenzioso nell'ambiente, ma pur sempre a buon mercato rispetto ad altri indiani famosi in centro a Milano.

Aangan
Viale Monza 90, Milano
Fermata metro più vicina Rovereto (linea rossa)
Tel: 02.28.51.02.58
Orari: aperto tutti i giorni per cena
Sito web: www.aangan.it

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...