mercoledì 5 ottobre 2011

MIB - ristorante e lounge bar nel financial district di Milano

Mentre i mercati finanziari tremano sotto i colpi al ribasso degli indici di borsa e spread scoppiettanti, a Milano c’è chi apre un nuovo locale e, coraggiosamente e in barba al delirio dei titoli azionari, lo chiama MIB, si proprio come il non ben performante indice di borsa italiano!
Però leggendo sul web le recensioni entusiastiche su questo nuovo ed elegante lounge bar, sembra che il successo del MIB sia in netta controtendenza con il suo omonimo indice finanziario con il quale, oltre al nome, condivide anche la location in Piazza Affari a Milano e la visuale sul controverso indice L.O.V.E. (non di Borsa ma di marmo) dello scultore Cattelan. E comunque non stupisce neanche il fatto che il nome MIB l’abbiano scelto gli stessi padri fondatori della famosa discoteca Le Banque, forse in un accostamento istintivo fra finanza, ricchezza e l’eleganza di velluti e bollicine di champagne… o di spumante, vista la crisi!
Ma tralascerei la lezione di finanza e la ricerca araldica su questo nuovo locale perché quello che più caratterizza il MIB è sicuramente l’ambiente molto elegante e raffinato, ideale per un pranzo di lavoro, una cena o solo per un drink (senza appetizer) dopo l’orario d’ufficio.
Lo chef Alfredo Guida prepara i piatti della tradizione mediterranea, con ingredienti stagionali e rivisitazioni estetiche. Ampia scelta fra antipasti di terra con affettati misti, Jamon Serrano; antipasti di mare con tartare di salmone e gruditè su ghiaccio; sono disponibili vari primi come gli spaghetti con pomodori datterini, risotto alla zafferano (che ho provato ed è molto buono) o un più ricco piatto di linguine all'astice. Fra i secondi è possibile scegliere fra pescato del giorno, filetto con porcini e classica cotoletta alla milanese.  Fra i dolci è deliziosa la crostata con frutta di stagione e la mousse al cioccolato. Ampia la scelta nella carta dei vini e ovviamente degli champagne.
Per il momento scordiamoci l’happy hour: niente buffet luculliani e sgomitate annesse, anche se un po’ di gente e confusione ci vorrebbe visto che alle 19 ho trovato il locale quasi vuoto!
Il MIB risale sulle quotazioni di Piazza Affari quando la Borsa chiude e inizia il week end: al venerdì e sabato, a partire dalla cena o per chi preferisce dalle ore 23, il MIB ospita i djset e si accende con le serate Milan is Back del venerdì e la Sparkling Night del sabato sera, quando ormai gli animi sono più rilassati, le cravatte sono slacciate, i tailleur in armadio e il pensiero è lontano dal lavoro, dalla crisi, dai mutui e dai suoi derivati.

MIB Restaurant Cafè
Piazza Affari – via Gaetano Negri 10 (mappa)
Tel: 02 89093854
Sito web: www.mibmilano.it
Pagina Fan Facebook: clicca qui
Pranzo/Cena: conto da 35€ bere a parte. Antipasti (fra 14 e 28€), primi (fra 12 e 24€), secondi (fra 20 e 26 €), dolci (fra 7 e 9€)
Aperitivo: 8 € (analcolici e vini), 10-15€ (alcolici)
Discoteca: ingresso 15-20€ (dipende dalla serata), per maggiori info visita la pagina fan di Facebook



Foto: sito MIB

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...