giovedì 29 marzo 2012

Vivaio Riva

Mi accontenterei anche di un angolo di terra, piccolo, discreto e silenzioso, ma anche di una piantina che possa coraggiosamente sopravvivere alle mie mani poco verdi e poco prodigiose! 
Non pretendo di possedere quel meraviglioso albero con gli specchietti, l'azalea dal rosa Big Babol o quel tavolo all'ombra del fresco pergolato, con la bottiglia di vino che aspetta solo di essere sorseggiata in compagnia.
Mi va bene tutto, purchè sia un pezzo di quel paradiso nascosto nel Vivaio Riva
Entrare nel Vivaio vuol dire dimenticare di essere in pieno centro a Milano, perdersi fra il verde delle piante e fra i profumi dei fiori, inseguiti dalle api, dal riflesso degli specchietti di vetro e da stupendi scorci di natura!
Uscirne vuol dire promettersi di tornarci al più presto e più spesso, con qualunque scusa in tasca!

Vivaio Riva
via Arena 7, Milano (zona Corso di P.ta Ticinese)
E' possibile affittare il vivaio per le feste private, mostre, eventi.







Foto: S'Notes (all rights reserved)

14 commenti:

  1. E' un posto davvero fantastico!!!!Sapevo anche dell'esistenza di un vivaio-erboristeria ( con annesso anche ristorante pizzeria )in Milano,ma questo è a dir poco insuperabile come bellezza!Ho già visitato il sito e ho letto che si svolgono numerose attività anche per bambini...ci porterò presto la mia piccola topolotta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Christian ha ragione, quello che dici tu è Capo Verde!! Anche io non lo trovo proprio il massimo: è sempre strapieno di gente, non si riesce a parlare e la pizza non me la ricordo indimenticabile!!
      Meglio il Vivaio Riva e dopo consiglio di andare da Cupcake Couture (che è lì vicino) per un buon cupcake. Ecco il post http://snotes4milan.blogspot.it/2011/10/cupcake-couture.html

      Elimina
  2. Spettacolare!! Questa città ha troppi angoli da scoprire!!

    RispondiElimina
  3. Sono stato tante volte da Riva, è un posto molto carino con un non so che di magico. @mamma vaniglia parli forse di Capoverde in via Leoncavallo? Anni fa quando ha aperto non era male, poi tra alti e bassi non mi pare sia cresciuto.. Ok per il vivaio, seppur dalle dimensioni contenute. Il posto però è piaciuto molto ai miei amici americani. Questo prima di aver visto la zona Navigli....che se mettessero a posto come in programma da anni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo che il Vivaio è ridotto ma davvero da sogno!!! e concordo anche su Capoverde: bello e originale ma cibo niente di entusiasmante!! Però ci devo ritornare, magari hanno migliorato la cena!

      Elimina
  4. questo l'ho visto e mi è sembrato un angolo di paradiso nela caotica città di Milano che comunque adoro :)

    ...non embra nemmeno di essere in una città quando entri...ti sembra tutto inverosimile che a due passi da Porta Ticinese ci possa esssere un posto da favola...ma è tutto vero!!!

    e quell'albero con gli specchi mi è rimasto nel cuore...sembra magico :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'albero con gli specchietti è semplice ma meraviglioso (mi ricorda vagamente il cartone animato Pollyanna che usava dei cristalli per fare un gioco di luci - vecchia reminiscenza dell'infanzia)!!

      Elimina
  5. Ecco, un'altra cosa che purtroppo manca anche a me è il famoso pollice verde, il mio di solito è rosso lacca;) però questo magnifico vivaio lo voglio visitare, magari questo week che ho in programma la famosa pedalata;)baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo hai visitato Carli??? Non è che lo smalto arancione della scorsa settimana ti è diventato per magia verde?

      Elimina
  6. posto magnifico.. ma dire che ti scordi di essere a Milano mi sembra un pò troppo...vista la scortesia dei proprietari...!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho chiesto delle informazioni sui prezzi delle piante e mi sono sembrati molto gentili e disponibili!

      Elimina
  7. come trasformare un vivaio in un posto fico! è davvero bellissimo lì. Io però non m'azzardo a comprare piante, ho il pollice nero (nemmeno rosso come quello della carli! ahhahaI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E dai!!! Almeno una piantina di basilico sono sicura che riesci a curarla: ci riesco io, figurati una brava chef come te!!

      Elimina
  8. Sai trovare sempre dei posti deliziosi che invitano alla pace e alla serenità! Le piante sono come le persone che amiamo, bisogna coccolarle! Mamma Lina

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...