giovedì 11 ottobre 2012

Cucina Fusetti - Bottiglieria e Osteria Casalinga

Un gruppo di amici, un giovane chef portoghese e una mamma (di quelle che chiedi due polpette al sugo e nel piatto te ne mette sempre il doppio): ecco il cast di Cucina Fusetti, un ristorante a quattro passi dal Naviglio Grande.
Questa Bottiglieria e Osteria Casalinga è giovane e fresca come età anagrafica nella gastronomia milanese (ha aperto a Febbraio di quest'anno), ma il suo arredamento ha tutto il fascino di un amarcord degli anni '50/'60. Appena entri, non c'è scampo: ti siedi sulla sedia in formica azzurra, vicino al frigorifero anni '50 ed è subito infanzia, nostalgia e tanti ricordi e pranzi gustosi nella cucina della mamma.
Ma anche se non verrà lei a darti un bacio in fronte, armata di un mestolo pieno di polpette da negoziare, ci saranno loro, i ragazzi della Cucina Fusetti ad accoglierti come in famiglia e a farti coccolare con ricette e piatti della tradizione italiana.
Il menu, come a casa, non viene stampato su carta: frise, bocconcini di baccalà (ottimi) e un paio di gustosi e semplici primi, secondi e dolci fatti in casa vengono elencati a voce (ben alta perchè l'acustica del locale lo richiede) e cambiano in base alla stagionalità dei prodotti.
Buon cibo, atmosfera informale e molto piacevole e anche il conto è leggero, quasi come la paghetta di un tempo: 10€/20€ bevande a parte.

Cucina Fusetti
Via Fusetti, 1 Milano (zona Navigli)
Aperto per la colazione, pranzo e cena. Chiuso domenica
Tel.: +39 3408612676
http://cucinafusetti.blogspot.it
Foto S'Notes (all rights reserved)

11 commenti:

  1. Ci andrei anche solo per il meraviglioso pavimento! Sempre belli i tuoi post e soprattutto interessanti i luoghi che racconti. Prendo tanti spunti per le mie escursioni a Milano, dove vivo da 1 anno, ed anche io poi le racconto nel mio blog.
    Complimenti!
    Lidia

    RispondiElimina
  2. Lidia, grazie mille! Sono andata a curiosare sul tuo blog! Complimenti e ho visto che condividiamo molte passioni comuni!! Wow sono molto contenta e ti seguirò, magari ci incroceremo a Milano e mi farebbe molto piacere!
    Poi mi spiegherai come hai fatto a lasciare NY e a portare i mobili dalla melona :D
    Un abbraccio
    Silvia

    RispondiElimina
  3. Grazie a te per i complimenti, in effetti tanti gusti in comune... pensa che Pavè è diventato uno dei miei posti preferiti dopo averti letto! Dai dai, prossimamente organizziamoci così ti faccio i racconti della Melona che mi pare piaccia tanto anche a te ;-)

    RispondiElimina
  4. sempre utili i tuoi suggerimenti, però... mai note negative sui posti dove vai? troppo buona! :-))) elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheh buona non direi!! Mi piace raccontare le mie impressioni e fotografare quei posti milanesi che mi piacciono e se ci sono note negative non mi faccio problemi ad evidenziarle (sto giusto preparando il post su un locale bello con forti potenzialità ma che ha delle pecche non trascurabili..un vero peccato!). Il mio blog vuole essere un raccoglitore di cose belle da non perdere a Milano. Se un posto non mi ispira e mi delude totalmente, non lo inserisco nel mio raccoglitore di appunti milanesi: preferisco dedicare entusiasmo e tempo (già poco) alle cose che mi piacciono :D

      Elimina
    2. bella scelta, come le foto. :-)

      Elimina
    3. Grazie Pig! Attendo la tua recensione sul tuo blog!

      Elimina
  5. Lo proverò sicuramente! Il tuo blog è fantastico!

    RispondiElimina
  6. E' da un po' che leggo il tuo blog e sabato sera sono stata in questo delizioso ristorante seguendo il tuo consiglio...mi è piaciuto davvero tantissimo, grazie per la preziosa segnalazione e per tutti i bei posti che ci fai conoscere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un piacere condividere posti belli a Milano! un abbraccio a te Anna

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...