domenica 6 gennaio 2013

La musica di un viaggio - Istanbul

Ogni viaggio, breve o lungo che sia, ha bisogno di una colonna sonora.
La melodia ti accompagna nella scoperta dell'ignoto, le note trasformano gli attimi e le foto in ricordi. Ed è magico come quelle emozioni, immagini e note insieme ti rimarranno, forse per sempre, tenacemente nei ricordi. E dopo anni le sentirai ancora fresche, vive a fior di pelle. 
Kutlama di Sezen Akasu, tratta dal meraviglioso film Mine Vaganti di Ferzan Ozpetek (ascoltala sul mio Tumblr cliccando qui) è stata la colonna sonora per il mio viaggio di inizio 2013 in una meravigliosa città: Istanbul.
Sono le sue note che hanno imbastito le mie aspettative, riempito la mia valigia di attese e portato speranza e promesse di felicità per il nuovo anno. 
La sua musica ha accompagnato le danze dei gabbiani intorno alla stupenda Moschea Blu, mi ha dondolato durante il lento scorrere sulle acque del Bosforo, ha dato il ritmo ai miei passi durante le camminate in un tramonto al confine fra Oriente e Occidente, sui ponti gremiti di vita e sospesi fra tradizioni e futuro. 
Con quelle note mi sono persa fra spezie, occhi e colori dei Bazaar, fra i banchi di pesce a Eminonu, sui tetti di Galata, fra le preghiere a un Dio che non ha un solo nome, fra la gente, i mosaici blu e i gatti in un bahçe, gustando le tazze fumanti di chay, avvolta nel fumo del narghilè. 
Su questa musica ho perso il senso del tempo assaporando i profumi, i sapori, il sole e il sorriso gentile dei turchi. 
Ed è sempre questa musica che adesso mi riporta qui, a casa. 
E segna la prima traccia per un nuovo lungo ed emozionante viaggio: quello del nuovo anno che mi aspetta.  

Auguri a tutti voi (anche se in ritardo) per un 2013 pieno di viaggi dentro e fuori i confini del vostro cuore, della vostra vita e della vostra città!
Silvia






Foto S'Notes

29 commenti:

  1. Che splendide foto, e che belle le tue parole di auguri ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Blueberry :D Istanbul mi ha ispirato molto nelle foto!!! Ne avrei voluto fare altre cento!!

      Elimina
  2. bellissima Instanbul come bellissima sei tu!

    ho guardato e letto questo post con la musica di Kutlama in sottosfondo :)
    meraviglioso! adoro anch'io il film "Mine vaganti" abbientato in Puglia ;)con tutte le sue magiche musiche!

    questa canzone ha reso il tuo post più sognante :) abbinamento azzeccato!

    quest'anno forse anch'io andrò ad Instanbul e mi porterò con me tutte le musiche del film così mi ricorderò anche di te!

    come sempre Silvia sei una fonte di spunti e di input meravigliosi .)

    Buon Anno !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che gentile e dolce che sei Carla!! Se mi porti anche con il cuore a Istanbul mi rendi davvero felicissima!!
      Auguro anche a te un felicissimo 2013 e un meraviglioso viaggio in Turchia!

      Elimina
  3. Buon Anno, che meraviglia di foto, cosa posso dire, che invidia spero un giorno di riuscire a fare anche io un viaggio li nelle terre lontane di Istanbul, una meta che vorrei raggiungere da tanto!

    V. (lettrice che ti legge, ma che non commenta spesso) ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che il tuo sogno di viaggiare a Istanbul si realizzi nel 2013!!! E' davvero una città incantata!!
      So che, come altri, ci sei anche senza commentare quello che scrivo. E per questo ti ringrazio, perchè dedichi il tuo tempo per leggere questo pezzettino del mio mondo!! Un forte abbraccio

      Elimina
  4. Buon anno cara...che voglia di partire, che voglia di scoprire questa città incantata <3
    Baci
    S

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon anno a te cara Silvia!!! Anche io ho voglia di ri-partire :D Eppure domani si ricomincia a lavorare :( (ogni tanto sbircio io stessa le foto del post per prendere e partire almeno con la testa per Istanbul).
      Baci!!

      Elimina
  5. Grazie per il dono che ci hai fatto! Le immagini e le tue parole sono bellissime perle che presentano una citta' straordinaria e affascinante! Abbiamo rivisto i luoghi che ci hanno fatto sognare! Auguri per un anno felice.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi per le bellissime parole! Sono commossa e contenta che le mie foto abbiamo trasmesso almeno un poco di quella bellezza di Istanbul! Un abbraccio e buon anno anche a voi!

      Elimina
  6. Bellissime foto come sempre Silvia!! Buon anno anche a te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Jessica e un felicissimo 2013 anche a te! Baci!!

      Elimina
  7. se un viaggio a istanbul era già nei miei prossimi programmi, dopo aver visto le tue foto la voglia di andarci sale e preme ancora di più :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Nena, ne avrei fatte altre cento di foto a questa meravigliosa città. Istanbul di sicuro non deluderà le tue aspettative :D Un abbraccio

      Elimina
  8. anche io sono stata a istanbul qualche anno fa, in estate. Prima tappa di un viaggio alla scoperta della bellissima Turchia. la ricordo come una città magica, dove i contrasti, lento/veloce, antico/moderno, ecc sono molti e la rendono ancor più bella. Grazie per avermi fatto tornare a quel viaggio con le tue foto e con le tue bellissime parole. buon inizio 2013 anche a te :) bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ilaria per i complimenti!! Spero di poter visitare il resto della Turchia molto presto! Auguri anche a te per un buon inizio 2013!!

      Elimina
  9. Questo sì che è un viaggio da fare! Hai scattato delle foto bellissime, brava! i dolcetti col pistacchio...Tanti auguri tesoro!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mia cara!!! Quei baklava con il pistacchio erano la fine del mondo :D
      A prestissimo e auguri anche a te per un fantastico inizio 2013!!!

      Elimina
  10. Questo sì che è un viaggio da fare! Hai scattato delle foto bellissime, brava! i dolcetti col pistacchio...Tanti auguri tesoro!!!

    RispondiElimina
  11. Silvia, che incanto! Le tue foto e il tuo racconto, insieme a quella musica, risvegliano il sogno di visitare Instambul e la Turchia... non sono ancora riuscita e, almeno per quest'anno, sarà ancora un niente di fatto. Nell'attesa, preparo il viaggio in ogni dettaglio!
    Tanti cari auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i complimenti!! Sono contenta che un pezzo delle mie emozioni sia arrivato a te e a chi mi legge! :D Augurissimi anche a te mia cara!

      Elimina
  12. Questo post musicale trasuda bellissime emozioni!
    Sempre più brava la mia Sis!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te "quasi" anonimo :D Avrò pur imparato a fare le foto da qualcuno, no?

      Elimina
  13. Beh che dire?! mi piace, mi piace, mi piace! Devo dire che leggere i tuoi post sta diventando una piacevole consuetudine! Instabul è sicuramente delle prossime mete e vedendo queste foto mi è venuta voglia di programmare in fretta questo viaggio!
    Buon anno!
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura!! Sarebbe un piacere diventare davvero una piacevole abitudine per te!!!
      Auguri anche a te di Buon Anno!! Un abbraccio
      Silvia

      Elimina
  14. Leggendo le tue parole, capisco che hai trovato in Istanbul la magia e il fascino da molti descritti; fascino e magia che ahimè io non ho trovato questa estate con un po' di delusione. Nonostante ciò la Turchia mi ha regalato bellissime emozioni, un paese e della gente che in certi casi mi ha lasciato senza parole come scrissi a suo tempo.

    p.s. Mine vaganti è il film di Ozpetek che preferisco, e non solo perchè c'è il mio Salento!

    Buon anno:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io sono pugliese!!! Dell'"alto" Salento come piace dire a noi brindisini & provincia :D
      Un abbraccio e buon anno anche a te!!

      Elimina
  15. lo so da instagram che sei pugliese:) io in realtà sono veneta ma oltre alla mia Venezia ho il Salento nel cuore essendo mia madre nata in Puglia e avendo trascorsi tutte le mie estati a Leuca:)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...