venerdì 11 gennaio 2013

Le meraviglie del Cantiere del '900

Stamattina i miei pensieri si sono accavallati a colazione e rincorsi sotto la doccia con i ricordi della stupenda visita fatta ieri sera al Cantiere del '900
Durante la solita corsa verso l’ufficio sono inciampata fra le meravigliose immagini delle opere scoperte attraverso le descrizioni di Manuela Alessandra Filippi, la bravissima guida dell'associazione culturale milanese Città Nascosta.
La profonda cultura artistica e l'entusiasmo di Manuela hanno sciolto quel nodo di scetticismo ed esitazione che in genere provo di fronte alle opere del ‘900. Infatti oggi non c'è nessuna perplessità estetica nè simbolica, ma porto dentro di me tante forti emozioni e pezzi d'arte: i chiodi di Castellani, il baco da setola di Pascali, gli orologi di Isgrò, i sentimenti in bachelite di Agnetti, la luna veneziana di Fontana, gli strappi dal mondo di Rotella, i riflessi e me stessa negli specchi di Pistoletto.
Tantissime opere e pochissime foto. La mia reflex ieri sera era distratta perché i miei occhi erano rapiti dalla bellezza nuda, senza lenti nè filtri, dell'ambiente che ospita la mostra e dal fascino delle opere che la animano.
E stamattina non manca neanche lui, il solito desiderio post-mostra: la voglia di approfondire le opere e gli autori che mi hanno fatto innamorare in quelle poche ore di contatto con la loro arte e il loro pensiero. E questa volta il poco tempo non sarà una giustificazione valida a non provare, almeno una volta, a realizzare questo desiderio.
Come uno dei tagli di Fontana, questa mostra mi ha scavato dentro, mi ha inciso sulla pelle.
Ci tornerò di sicuro, forse impreparata per i vani tentativi di studio, ma sicuramente carica di tanta curiosità verso l'arte del '900. E anche se non riuscirò a trovare un significato in un quadro con la sinusoide o in uno spartito solitario, sarò rassicurata dal consiglio urlato forte da titolo di un quadro di Enrico Baj "Vedeteci quel che vi pare". E io questa mostra la rivedrò di sicuro con il cuore.

Se volete partecipare alla prossima visita guidata al Cantiere del '900 in programma il 21 Febbraio 2013 potete iscrivervi visitando il sito dell'associazione culturale Città Nascosta: http://www.cittanascostamilano.it/milano/
Il programma di Città Nascosta è ricco di tanti altri appuntamenti per scoprire le bellezze nascoste di Milano per mostrare ciò che l'occhio non vede, immersi nella cultura, nella bellezza e nella storia della nostra sorprendente città!
Foto S'Notes

2 commenti:

  1. Ecco, questa è una cosa che mi manca, devo farci un pensierino. In realtà a leggerti me ne mancano di cose da fare e provare!!! :D :D :D

    RispondiElimina
  2. Allora Giovanna inizierei proprio dal Cantiere del '900 perchè è un posto meraviglioso ricco di bellezza!! :D
    Che meraviglia il tuo blog!! Ti seguirò nel tuo angolino :D
    Un abbraccio, S.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...