venerdì 2 agosto 2013

E' da qui che parte la mia estate


Oggi è finalmente il mio ultimo giorno di lavoro! Ancora un week-end a Milano, qualche ultimo preparativo e poi lunedì partirò per una vacanza che di sicuro sarà una delle più memorabili: destinazione Hawaii e California!
Stonata ed eccitata come una bambina prima di un lungo viaggio, ieri sera ho inaugurato l'inizio della mia estate con una cenetta come si deve: un piccolo tavolo all'aperto, qualche tapas, una sangria fresca e un po' di musica jazz (non vivo più senza l'app Radio Swiss Jazz): l'essenziale e niente di più. Del resto il mio terrazzino è piccolo e si fa presto a stare stretti.  
Per le tapas, niente fornelli nè ricette di Ferran Adrià, ma ho ordinato quelle di Ajo Blanco (la mia taperia preferita a Milano) facendo un comodissimo ordine di home delivery sul sito di Bacchette Forchette. L'avevo già sperimentato in passato per la consegna a casa della cena thai del Bussarakham e di quella indiana del Rangoli (leggi post qui) e anche ieri si è confermato essere un servizio ottimo e puntuale. 
Fra le tapas di ieri sera la lode spetta di merito al gazpacho: era davvero ottimo, fresco e saporito (lo adoro!). Molto buono anche il polpo a la Gallega, le albondigas en salsa de almendra (polpette in salsa di mandorle) e il patanegra recebo era così gustoso che si scioglieva in bocca. Il tutto accompagnato con una dissetante sangria di frutta: perfetta per sciogliere i grumi residui di stanchezza e per farmi inebriare subito dello spirito della vacanza.
E' da qui che è partita la mia estate. E onestamente ne avevo una gran voglia!
Giusto il tempo di augurarvi una magnifica giornata (a presto anche per i saluti estivi!) per correre in doccia, indossare il mio vestito estivo preferito e, mai come oggi, correrere felicissima a lavoro! 
Foto S'Notes (all rights reserved)

20 commenti:

  1. MA che bello questa terrazza e la la tavola!!!
    Buon ultimo giorno di lavoro!!!
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Beina!! Più che una terrazza è un terrazzino, piccolo a sufficienza per starci in due e belli stretti :D

      Elimina
  2. Alt, fermi tutti!!!! Hawaii e California sono il mio sogno da anni!!! mi adotti? farai qualche fotina per noi, vero????

    Buone vacanze.
    Cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tantissime foto Cinzia :D Un abbraccio e buone vacanze a te!

      Elimina
  3. Ciao Silvia, Ajoblanco è esattamente nella via dietro casa mia, ma non ci vado mai perché ha un'ambiente un po' troppo cupo per i miei gusti e ora che è estate non ce la faccio a stare al chiuso. La tua idea quindi è stata fantastica! Ti invidio molto quel terrazzino :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che puoi fare il take away da Ajo Blanco: se ce l'hai così a portata di casa, puoi evitare il costo di trasporto (circa 7€ per la mia zona Lambrate). Un bacione!

      Elimina
  4. Tutto bellissimo ed immagino anche buonissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si confermo che tutto era buonissimo

      Elimina
  5. Ciao, Ho scoperto il tuo blog sul blog Milão nas Mãos.
    Io sono semplicemente passionata da lui. Complementi.
    Io sono una brasiliana sposata con un italiano da Rimini.
    Vado 2 volte al anno in Italia e amo il tuo paese.
    Ho anche un blog di cibo di viaggio e il tuo blog sarà una ispirazione per far il miei post.
    Bacione
    Dani Bispo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dani per i complimenti e Milano ti aspetta con tante (troppe) novità bellissime!!!
      Un abbraccio!
      silvia

      Elimina
  6. Ecco questa cenetta casalinga sarà una delle prime cose che farò al rientro a Milano dalle vacanze!! E l'app di Radio Swiss Jazz l'ho scaricata ieri....che dire, musica jazz, blues e senza pubblicità!!! Sooooo great!!!
    Mi dai tante belle ispirazioni: grazie Silvia.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io vivo (e lavoro) ormai con Radio Swiss Jazz! Grazie Antonella, sei molto gentile!!

      Elimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. Che invidiaaaaa……non vedo l ora di leggere i tuoi appunti di viaggio e consigli....a novembre andrò anch io alle Hawaii e non vedo l ora… per la california invece mi permetto di consigliarti due ottimi locali.. A SF l RN74 la cucina è davvero ottima e i camerieri (almeno lo scorso novembre) molto cool e la cosa non guasta!!e una colazione al Mark hopkins hotel da qui si ha una vista incantevole della città….tra l'altro è vicino vicino alla saint grace cathedral dove scontrarsi con il trittico di keit haring è sempre meraviglioso! e se vuoi un ottimissssssimo hambuger prova il pearl deluxe burgers
    A san diego il Barleymash è un ottimo bar ristorante molto amercian style..
    avevo detto 2consigli poi mi sono prolungata un pò troppo..ma la california è così meravigliosa !!!
    Passate per Lake tahoe??
    buone super vacanze

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roberta e grazie per i consigli, ne farò tesoro :D Non vado nè a San Diego ne a Lake Tahoe ma farò foto e prenderò appunti per le Hawaii!!
      Buone super vacanze anche a te!!
      Baci
      silvia

      Elimina
  9. ci piace sempre come parli di noi e finalmente abbiamo capito chi sei!
    Per questo per il tuo rientro ti abbiamo preparato una sopresa...d'ora in poi ogni volta che inserirai un piatto nel tuo ordine il suo prezzo sarà magicamnete scontato :-)

    con gusto
    Bacchetteforchette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per la sorpresa e ne sono lusingata, ma preferisco non avere sconti. Se parlo bene di voi, è perchè ve lo siete meritato e perchè mi fa piacere condividere le mie esperienze con gli altri lettori. Vi ringrazio della vostra proposta, ma non posso accettare e sono sicura che capirete la mia posizione.
      Saluti
      Silvia

      Elimina
    2. Apprezziamo la tua professionalità e il nostro voleva solo essere un grazie, sappiamo che sei incorruttibile :-)
      Siamo sicuri che la tua imparzialità sarà la stessa anche la volta che ci dovrai muovere una critica, quando capiterà per noi sarà un'occasione per migliorarci
      BF

      Elimina
  10. Cara omonima, capito su questo post quasi per caso...
    Adorabile l'atmosfera che ci regali in questo post, cenetta all'aperto, col frsco della sera in terrazza... e aria spagnoleggiante!
    Non mi faccio recapitare la cena spagnola a casa, ma frequento una taperia quasi regolarmente e faccio serate sangria molto divertenti e appettitose...
    Il piatto di prosciutto crudo è qualcosa di spaziale e poi prendo sempre una delle tostas - diciamo delle bruschette - che preparano con alici, acciuche e sughetto d pomodoro...... buonissime :)
    Poi, per me il gusto è anche andare nel locale e godere l'atmosfera, ma avendo un appartamento con terrazzina, forse me la godrei comunque... ad essere sincera :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia :D
      Come si chiama la taperia che frequenti? E' a Milano? Come sai sono moooolto curiosa!!
      Un abbraccio
      Silvia

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...