martedì 22 ottobre 2013

Al Fresco


Il locale milanese più chiacchierato del momento è senza dubbio Al Fresco: il luogo d'incontro con cucina che si sta facendo largo a furor di post, twitt e foto fra siti web, blog e social network: è una vera epidemia!
E neanche io potevo rimanere impassibile davanti alla bellezza bucolica di questo ristorante e all'ottima cucina mediterranea di Kokichi Takahashi, lo chef giapponese che vanta esperienze fra fornelli prestigiosi come quelli di Il Luogo di Aimo e Nadia, Bulgari, Trussardi alla Scala e Cracco.
Io ve lo racconto a modo mio: con le foto di quei piatti che sabato scorso hanno reso il pranzo con alcuni amici una magnifica esperienza dei sensi.
Scopritelo, provatelo e fatemi sapere. Sono sicura che anche voi lo amerete e ne parlerete!

Al Fresco - luogo d'incontro con cucina
via Savona 50, Milano
Tel: +39 02 495 33 630
Aperto tutti i giorni per pranzo dalle 12:30 alle 15:00. Per cena è aperto tutti i giorni tranne domenica e lunedì sera.
Conto pranzo: 30€. Prezzi medi: antipasti 8€ - 9€; primi 9€ - 12€; secondi 12€ - 17€; dessert 6€ - 7€. L'acqua microfiltrata e il coperto non si pagano.
Sito web: http://www.alfrescomilano.it/

Questa piccola focaccia calda con stracciatella è offerta dalla casa come piccolo assaggio di apertura, un omaggio alla cucina italiana più pura e tradizionale:
Antipasto - zuppa di funghi cardoncelli e ceci delle Murge con cicorietta selvatica e pane di Matera:
Antipasto - da provare la pappa al pomodoro con burrata, acciughe di Monterosso e mugnoti (verdura del Tavoliere delle Puglie). E' buonissima!
Uno dei piatti top è stata la calamarata di Gragnano con pommarola fresca al profumo di basilico di Pra e stracciatella di bufala: tutto il profumo della cucina mediterranea in questo piatto semplice ma strepitoso
Spaghettoni di Gragnano con pesto di mandorle e pomodorino essiccato al sole e bottarga di muggine. Un gusto deciso, evocativo dell'estate, con un perfetto equilibrio degli ingredienti:

Il salame di cioccolato non lo mangiavo da anni e mi ha fatto ricordare le più buone merende dell'infanzia:
Frangipane con crema di mele cotogne con pallina di gelato alla crema:
Un altro piatto top è stato questo dolce a base di crema di cachi: un dessert bellissimo che sorprende i sensi. Da provare!
Foto S'Notes (all rights reserved)

31 commenti:

  1. meraviglia......peccato che quando vengo a Milano devo sempre andare a mangiare da mamma...pugliese doc...in ogni caso vedo che molti ingredienti sono della Puglia.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si molti ingredienti sono pugliesi e non li mangiavo da tempo come i funghi cardoncelli

      Elimina
  2. Ma queste foto sono stupende!! Che bello questo nuovo locale, non vedo l'ora di provarlo!! Grazie Silvia! Un abbraccio Marta C.

    RispondiElimina
  3. Mi hai fatto scoprire un altro posto stupendo, non vedo l'ora di andarci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo è una piccola perla!! Quando lo proverai, fammi sapere che ne pensi

      Elimina
  4. Ma questo posticino?!?! È magnifico!! Quei piatti sono così invitanti!! Lo voglio provare subito

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I piatti sono ottimi davvero. La calamarata e la pappa al pomodoro sono super, insieme alla crema di cachi

      Elimina
  5. Che fortuna aver beccato l'unico giorno di pseudo-sole (o dovrei dire pseudo-luce?) dell'ultima settimana!
    Bel posto
    Ciao :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche con il tempo grigio o la pioggia e la nebbia, il fascino di questo posto non diminuisce!!

      Elimina
  6. mi fa così strano vedere una bella giornata milanese oggi :D Da provare al più presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si anche se piove, c'è nebbia o fa freddo, questo ristorantino ha tutto un fascino che lo rende speciale (cibo compreso ovviamente)

      Elimina
  7. Questo posto deve essere bellissimo e affascinante anche con la pioggia di oggi! E i piatti sembrano così succulenti!! Adoro il tuo blog: mi sorprendi sempre!
    Un abbraccio
    Chiara

    RispondiElimina
  8. Ci sono stata lo scorso giovedì, in una giornata supercalda e soleggiata, per la pausa pranzo con le colleghe. Si andava spesso al Pique Nique prima, locale della stessa gestione, ma siamo rimaste piacevolmente colpite dal locale. Giardino splendido, interni deliziosi e menu invitantissimo! Un po' caro, forse, però ogni tanto si può fare... E gli spaghettoni di Gragnano erano SPECIALI!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo che gli spaghettoni erano ottimi, e che dire della pappa al pomodoro?? E anche la calamarata...vabbè, praticamente tutti i piatti erano super per me!

      Elimina
  9. Spero di fare un giro al più presto a Milano e questo è uno splendido posto dove pranzare :)
    Bellissime foto!

    RispondiElimina
  10. Per un pugliese vedere tanti ingredienti utilizzati cosi' bene da un giapponese ti regala un bel sorriso serale. Posto stupendo,e quei contorni in pastello ti rallentano la frenesia milanese per qualche ora.

    Voto 8 su 10.
    Great choice Miss ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da pugliese, anche io mi sono commossa di fronte alla cucina giappugliese dello chef :D

      Elimina
    2. Ahahaha..Oramai scopro solo conterranei in questo lido meneghino.. ;)

      Elimina
  11. Sbalordita! Ma è uno spettacolo..

    Ilaria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Ilaria, è super consigliato per l'ottima cucina e la bellezza del posto!

      Elimina
  12. Ciao Silvia,
    questo posto sembra davvero fantastico!
    Lo consigli anche per cena ??
    Grazie,
    sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono ancora stata per la cena, ma so che il menu è lo stesso del pranzo e immagino che l'atmosfera sia bella e accogliente come di giorno! Non vedo l'ora che resti aperto tutto il giorno per farci anche uno spuntino fuori orario

      Elimina
  13. Proverò e ti farò sapere!!
    Grazie per tutti spunti che ci offri!
    Ti seguo sempre!

    RispondiElimina
  14. La scelta della qualità è alla base di ogni acquisto intelligente. Scegli anche tu i funghi alla pugliese. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2NDUzNjE1MywxMDAwMDAyLGZ1bmdoaS1hbGxhLXB1Z2xpZXNlLTMxNG1sLmh0bWwsMjAxNjA2MjYsb2s=

    RispondiElimina
  15. I prodotti di qualità sono sempre al primo posto, quando si parla di scelta giusta. Scegli anche tu il pesto al basilico . Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2NTI4NjcxNywwMTAwMDAxMixwZXN0by1hbC1iYXNpbGljby5odG1sLDIwMTYwNzA1LG9r

    RispondiElimina
  16. Quando non sai cosa scegliere... compra il meglio e non te ne pentirai. Scopri il pesto al basilico. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2NjIyOTQ5NSwwMTAwMDA0OCxwZXN0by1hbC1iYXNpbGljby0xODAuaHRtbCwyMDE2MDcxNixvaw==

    RispondiElimina
  17. Quando non sai cosa scegliere... compra il meglio e non te ne pentirai. Scopri i funghi alla pugliese. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2NzM2MTE2NCwwMTAwMDA0OCxmdW5naGktYWxsYS1wdWdsaWVzZS0zMTRtbC5odG1sLDIwMTYwNzI5LG9r

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...