venerdì 22 novembre 2013

Open - more than bookstore

Oggi vi scrivo seduta ad un lungo tavolo di legno scuro in uno dei posti più nuovi e belli di Milano: Open
Una spremuta d'arancia e un'ottima crostata ai mirtilli per accompagnare il pomeriggio di primo vero freddo milanese. 
Scribacchio, consulto internet in cerca di un viaggio per Capodanno (qui c'è il free wifi), leggo uno dei romanzi più belli degli ultimi anni (Limonov). 
Sono circondata da tanti libri, da un paio di bici, luci coloratissime e tante persone che, come me, navigano nel loro mondo fatto di letture, web, ispirazioni e spuntini. 
Open è un posto semplicemente fantastico! Oltre a tanti libri, ai panini e dolci di Ottimo Massimo e agli arredi di design LAGO, qui si possono consultare tante riviste e giornali su tablet, si può lavorare negli spazi di co-working, oppure si può curiosare fra le app del momento consigliate dal libraio digitale. Insomma, Open è un posto sorprendente che si è già conquistato un posto di riguardo nel mio inverno emotivo e reale fatto di libri, caffè bollenti, divanetti e luoghi caldi.  

Open - more than books
viale Monte Nero 6, Milano (MM Porta Romana)
Aperto tutti i giorni dalle 10 alle 22
Foto S'Notes (all rights reserved)

10 commenti:

  1. Interesting place... :)

    http://themozzarella.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Che posto meraviglioso!! andrò presto a provarlo e mi sa che accompagnerà anche il mio di inverno!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora mi sa che ci vedremo spesso lì :D

      Elimina
  3. Ma che bello!!!! Un posto da andare a scoprire!!! Inutile, rispetto a una città come Varese (la mia città natale e dove vivo tutt'ora), Milano riserva sempre qualche bella sorpresa.... ci ho vissuto qualche anno e devo dire che un po' mi manca quella brezza di novità!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Milano è un fiorire di nuove aperture ed eventi, è difficile starle dietro e non c'è proprio modo di annoiarsi! Però per fortuna Varese è vicino Milano!

      Elimina
  4. Non vedo l'ora di visitare Open appena rientro da New York a Natale! Silvia sei la mia fonte d'ispirazione per foto e vita milanese anche qui da NYC: grazie.
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Argh :S Immagino che lasciare New York non sarà semplice. Ma anche Milano, nel suo piccolo, riserva belle sorprese!! Bisogna solo cercarle. Buon rientro in Italia!

      Elimina
  5. Ci sono stato ieri, Bellissimo posto, non avevo mai visto nulla del genere.
    Neo: temperatura così alta da fondere gli oggetti in metallo...dopo un po' siamo dovuti uscire...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooo davvero? Strano che ci sia la temperatura così alta in un ambiente così spazioso. Io mi sarei lamentata subitoo, non sopporto il caldo forte!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...